Jump to content


Fanculo!


  • Please log in to reply
13 replies to this topic

giangisat75 #1 Posted 15 April 2018 - 12:38 PM

    Lance-corporal

  • Player
  • 20381 battles
  • 31
  • [ER2A]
  • Member since:
    06-29-2014

non si possono perdere 10 partite di fila... no! Squadre senza senso... io a giocare con chi ha 700 partite... ma vaffanculo! Devo spendere per forza? Una vera schifezza! Come capo squadra gente che non sa che cazzo giocare a fare! Basta non rinnovo piu il mio abonamento! Stronzi! 



Colle_Der_Fomento #2 Posted 15 April 2018 - 11:40 PM

    Sergeant

  • Player
  • 14236 battles
  • 406
  • [ENKLT]
  • Member since:
    02-10-2016

Paghi o non paghi non fa differenza, i team so sempre quelli.

 A volte gira bene e a volte no, capisco la frustrazione ma è un gioco e alla fine non ne vale la pena di incazzarsi; Prova con le ranked magari 



Ribbolino #3 Posted 16 April 2018 - 07:02 AM

    Senior Sergeant

  • Player
  • 10096 battles
  • 650
  • [TCI]
  • Member since:
    08-15-2016
Prima o poi, ci siamo lamentati tutti esattamente come hai fatto tu. Devi farci il callo, ci sono serie positive e serie negative, tutto sta nel combattere al meglio quelle negative.

 

Orgoglioso capocarro del clan TCI grande Anonimous68 


_shocky #4 Posted 16 April 2018 - 11:49 AM

    Lance-corporal

  • Player
  • 20332 battles
  • 68
  • [-US--]
  • Member since:
    10-01-2014

1. Pagare non fa la differenza;

2. Capo squadra? Se intendi in torneo, la soluzione è semplice: cambia clan. Se intendi in random, capi squadra non ne esistono.

 

Ora, invece di insultare gli altri, pensa che c'è gente che al 10 ne vince il 70%. E questi quando incontrano gente che ha 45% di WR sui tier IX/X percepiscono un'amarezza esternabile solamente bestemmiando come dei disgraziati.

Te la espongo a numeri, essendo un amante della lettura dei numeri. 7 player in un team. Un singolo è responsabile di quasi il 15% della squadra. Se perdi è anche colpa tua, se vinci è anche merito tuo, se hai un danno medio di 1500 su un tier X è solo e soltanto il ritratto di come ti comporti in battaglia. La sfortuna (essendo battaglie random) esiste, ma non si può additare ad essa come causa di tutte le nostre sconfitte. Cerchiamo invece di continuare a migliorarci.


-Tommaso                                           

passionate camper


giangisat75 #5 Posted 16 April 2018 - 04:45 PM

    Lance-corporal

  • Player
  • 20381 battles
  • 31
  • [ER2A]
  • Member since:
    06-29-2014
Come capo squadra intendo il primo della lista del team... scusate la frustrazione ma fare 3000 di danno distruggerne 4 e perdere non ha senso...  Rendom? Io ci credo poco... 

_shocky #6 Posted 16 April 2018 - 06:17 PM

    Lance-corporal

  • Player
  • 20332 battles
  • 68
  • [-US--]
  • Member since:
    10-01-2014

La lista dei team è ordinata secondo due criteri, il primo è il tier del veicolo ed il secondo non è altro che il buon vecchio ordine alfabetico, perciò mi sorge spontanea una domanda: chi usa un Bat diventa automaticamente (a tuo dire) il "Capo Squadra" e "comanda"?

 

Per la frustrazione ti invito a sfidare in 1v1 qualsiasi 65% e over. Posso capire che tu ti senta preso in giro dai team, ma ti assicuro che quei signori che ti ho invitato a contattare vincono per meriti loro, provare per credere!


-Tommaso                                           

passionate camper


giangisat75 #7 Posted 17 April 2018 - 07:44 PM

    Lance-corporal

  • Player
  • 20381 battles
  • 31
  • [ER2A]
  • Member since:
    06-29-2014

Ci mancava Rambo... ma per piacere! Colpi persi nel vuoto, colpi che per qualche motivo non fanno danno, colpi che rimbalzano a cazzo, colpi gold spesi per una cippa di minchia... non prendiamoci per il culo... squadre a cazzo con gente che ha il carro X peche se lo compra... una gran presa per il culo... punto.  Basta! Qui non si tratta di fortuna o bravura, perchè con le squadre fatte con il culo anche se sei Rambo non vai da nessuna parte... 



_shocky #8 Posted 17 April 2018 - 08:45 PM

    Lance-corporal

  • Player
  • 20332 battles
  • 68
  • [-US--]
  • Member since:
    10-01-2014
Hahaha ventimila partite e sei ancora convinto?

-Tommaso                                           

passionate camper


Night_Fog #9 Posted 18 April 2018 - 07:20 AM

    Junior Sergeant

  • Player
  • 5393 battles
  • 230
  • [BKITA]
  • Member since:
    01-28-2017
Io non ho molta esperienza,ma credo che 1vs1 sia diverso che giocare in team...mi spiego: fino a tier 5 tu giocatore pro puoi sovvertire le sorti di una battaglia ( io con la mia esperienza ci riesco fino a tier 4) poi credo che da 6 in su sei dipendente dal team...puoi essere bravo quanto ti pare ma se gli altri 6 muoiono dopo 30 secondi,la partita e’ persa.....io tier 8-9-10 li gioco ranked e mi capitano team con giocatori che hanno wr di 39/40....puoi essere chi ti pare, ma non la porti a casa la partita....
Non c’é sconfitta nel cuore di chi lotta

_shocky #10 Posted 18 April 2018 - 09:12 AM

    Lance-corporal

  • Player
  • 20332 battles
  • 68
  • [-US--]
  • Member since:
    10-01-2014
In pratica voi dite che una persona con 70% e 2000 di danno medio ha queste statistiche per pura fortuna? E che voi invece siete piantati al 50 con danni inferiori a 1000 sempre perchè la sfortuna guarda solo voi?
 

-Tommaso                                           

passionate camper


Night_Fog #11 Posted 18 April 2018 - 09:42 AM

    Junior Sergeant

  • Player
  • 5393 battles
  • 230
  • [BKITA]
  • Member since:
    01-28-2017

View Post_shocky, on 18 April 2018 - 10:12 AM, said:

In pratica voi dite che una persona con 70% e 2000 di danno medio ha queste statistiche per pura fortuna? E che voi invece siete piantati al 50 con danni inferiori a 1000 sempre perchè la sfortuna guarda solo voi?
 

 

assolutamente no.....io ho quello che valgo piu’ o meno...non do la colpa a nessuno.....io intendevo solo dire che comunque a tier alti e’ difficile che un singolo possa vincere da solo...no? Penso che il team comunque conta.....poi se uno ha un wr di 70 e un danno alto certo che riesce magari piu’ di me a portare la battaglia in una certa direzione...io parlavo solo dell importanza del team....assolutamente non penso che le mie stat sono questione di fortuna o meno....pero’ quando sei solo con altri 6 players che hanno un wr e stat ridicole ( magari giocano tier 8 con 100 battaglie) beh allora la questione si fa complicata... 

 


Edited by Night_Fog, 18 April 2018 - 09:44 AM.

Non c’é sconfitta nel cuore di chi lotta

_shocky #12 Posted 18 April 2018 - 12:08 PM

    Lance-corporal

  • Player
  • 20332 battles
  • 68
  • [-US--]
  • Member since:
    10-01-2014

Semplicemente certi giocatori capiscono la partita, la sanno leggere ed interpretare per riuscire a vincerla. Qualcuno può riuscire ai tier bassi (molte persone), altri arrivano al 6/7, altri riescono all'8 e meno ancora al 10.
I colpi persi nel vuoto li avete sparati voi nel vuoto, rimbalzano perchè non avete mirato al punto giusto e i gold non bucano sempre se uno sa angolare bene o sfruttare il suo carro.
La fortuna c'è ed esiste, le capacità personali anche. Continuate pure a spammare qui e su facebook che le squadre fanno cagare, che il mm va sistemato, che è tutta colpa dei nabbi se si perde. Beh, sono d'accordo sulle prime due, ma si può vincere anche avendo mm negativo e compagni di squadra merdosi: sta solo a voi capire come in una determinata partita. Rimanere vivi, non prendere colpi, sparare da una copertura, evitare posizioni da cui essere presi in crossfire, capire quando pushare un vantaggio e quando invece girare il culo e scappare sono cose che competono solo a voi. Vedo moltissimi player ostinati che non son capaci di incassare un colpo per rilocarsi, che quando prendono un colpo devono per forza restituirlo pur di lasciarci metà hp.

Allego la foto di una squadra di nabbi trovata ieri sera al Quick T10.

Spiegatemi come fanno questi ad avere sti numeri pur trovandosi anch'essi a confrontarsi con i nabbazzi d'oro che si trovano in giro. Voi direte fortuna, io dico abilità.
 


-Tommaso                                           

passionate camper


Night_Fog #13 Posted 18 April 2018 - 12:21 PM

    Junior Sergeant

  • Player
  • 5393 battles
  • 230
  • [BKITA]
  • Member since:
    01-28-2017
Io non la faccio cosi complicata, come ho detto io in base alla mia esperienza e capacita’ riesco a sovvertire partite ( non sempre ovviamente) di tier 3/4 poi ho visto che dal 6 in poi dipendo molto dal team.....personalmente non ho mai dato colpe a destra e sinistra per le mie stat, anzi ora piano piano le sto sistemando.....ma come ho gia’ scritto in passato penso che il mm dovrebbe tener conto anche di altri parametri,che magari migliorerebbero la partita rendendola piu’ interessante, e magari non permettere a giocatori con 100 battaglie di giocare a tier alti ( dimmi avere nel team 6 players con la media di 500/1000 battaglie con wr medio di 43,contro 5/6 players con una media di 10k e un wr dal 50 in su, cambia?  E non dico che capita solo a me,ma sarebbe opportuno che il mm tenesse conto anche di altri fattori per bilanciare il piu’ possibile i team,ergo partita piu’ tirata,gioco piu’ interessante...)...ma so che e’ complicato e non remunerativo per la wg, per cui pazienza...come sono passato da un wr di 45 a 52,piano piano passero’ da 52 a 60 e piano piano aumentero’ anche il danno medio.....;)

Edited by Night_Fog, 18 April 2018 - 12:42 PM.

Non c’é sconfitta nel cuore di chi lotta

Testa_o_Croce #14 Posted 19 April 2018 - 09:20 PM

    Lance-corporal

  • Player
  • 15802 battles
  • 56
  • Member since:
    02-16-2017

View Post_shocky, on 18 April 2018 - 12:08 PM, said:

Semplicemente certi giocatori capiscono la partita, la sanno leggere ed interpretare per riuscire a vincerla. Qualcuno può riuscire ai tier bassi (molte persone), altri arrivano al 6/7, altri riescono all'8 e meno ancora al 10.
I colpi persi nel vuoto li avete sparati voi nel vuoto, rimbalzano perchè non avete mirato al punto giusto e i gold non bucano sempre se uno sa angolare bene o sfruttare il suo carro.
La fortuna c'è ed esiste, le capacità personali anche. Continuate pure a spammare qui e su facebook che le squadre fanno cagare, che il mm va sistemato, che è tutta colpa dei nabbi se si perde. Beh, sono d'accordo sulle prime due, ma si può vincere anche avendo mm negativo e compagni di squadra merdosi: sta solo a voi capire come in una determinata partita. Rimanere vivi, non prendere colpi, sparare da una copertura, evitare posizioni da cui essere presi in crossfire, capire quando pushare un vantaggio e quando invece girare il culo e scappare sono cose che competono solo a voi. Vedo moltissimi player ostinati che non son capaci di incassare un colpo per rilocarsi, che quando prendono un colpo devono per forza restituirlo pur di lasciarci metà hp.

Allego la foto di una squadra di nabbi trovata ieri sera al Quick T10.

Spiegatemi come fanno questi ad avere sti numeri pur trovandosi anch'essi a confrontarsi con i nabbazzi d'oro che si trovano in giro. Voi direte fortuna, io dico abilità.
 

 

Mi ero posto la stessa domanda con la specifica della battaglia casuale, essere più bravo fra i bravi, essendo sbarcato in tier 9-10 da relativamente poco tempo e con risultati sotto tono.

La prima risposta è banale, sono io che gioco troppo aggressivo per quei tier e ne sono cosciente. Non mi vergogno a dire che nel rapporto tecnica/divertimento preferisco di gran lunga tier 7-8 e non mi sento una categoria sotto, è diverso il gioco.

Però è vero che esiste un mm mirato (link pagina ufficiale WG da qualche parte in questo forum) che tende a "isolare" i giocatori migliori tramite winrate.

Quindi se giochi bene fra buoni giocatori in ambedue le squadre puoi mirare a risultati costanti, ma se non entri in questo eden ti aspetta un calvario di inetti totali, sia con che contro, che da origine a una sorta di ruota della fortuna.

Ovviamente la mia tesi ha la stessa attendibilità scientifica dei complottisti :)






1 user(s) are reading this topic

0 members, 0 guests, 0 anonymous users